tabella prova4Avete poca liquidità, ma volete comprare casa per la vostra famiglia?
I vostri capitali sono bloccati in un immobile che non riuscite a vendere?
Siete in grado di pagare una rata mensile, ma al momenti faticate ad accedere ad un mutuo?
Il rent to buy può essere la soluzione che fa al caso vostro.

Potrete entrare subito nella vostra nuova casa, versando solamente un piccolo acconto sul prezzo, con un prezzo garantito e bloccato per due anni. Ogni mese una parte del canone si salverà, come acconto sulla casa e potrete accendere il mutuo per un importo inferiore e in un momento più favorevole.


Bilocale semindipendente completo di box e cantina  

 Prezzo bloccato e garantito 110.000€
 Anticipo 10%  11.000€
 Canone mensile per 24 mesi  429€
 Importo finanziato        93.500€    
 Durata mutuo  30 anni
 Tasso 1.8%
 Rata dal 25° mese  336€

                            

Il Rent to Buy è una metodologia di compravendita graduale, flessibile ed economicamente vantaggiosa, il cui contratto viene subito registrato presso l'Agenzia delle Entrate da un notaio per tutelare il compratore. Il rent to buy consente all'acquirente di avere tempo per liberare dei capitali investiti o per vendere il proprio immobile usato prima di rogitarecasettarent il nuovo, permettendo di accedere agli sgravi fiscali prima casa ed evitando di dover svendere il proprio immobile per la fretta. Questa modalità di compravendita semplifica anche l'accesso al mutuo in quanto una parte di affitto viene riconosciuta come acconto sul prezzo, abbattendo la 

percentuale di mutuo da richiedere, e creando uno storico versamenti atto a dimostrare alla Banca il puntuale pagamento di un importo mensile simile alla rata prevista per il mutuo. Inoltre accendere il mutuo più tardi e con un importo inferiore può generare un notevole risparmio sui costi del finanziamento.